mercoledì 28 ottobre 2015

LUCCA 2015: IO C'E'






Il mio programma per l'edizione 2015 di Lucca Comics rischia di essere il più affollato di sempre nella storia delle mie partecipazioni alla kermesse, e non è che negli anni scorsi non abbia avuto da fare. In ogni caso, sono contento dell'affollamento di uscite librarie che sorprende anche me. Più avanti troverete tutto il calendario dei miei spostamenti, nel caso voleste intercettarmi in qualche punto del percorso. Prima però vi elenco le pubblicazioni che contengono qualcosa di mio e di cui mi proverò a incoraggiare l'acquisto (contando soprattutto sul fatto che si tratta di prezzi popolari).

In ordine cronologico, a partire da giovedì 29 ottobre alle ore 10 promuoverò tre libri con il marchio Allagalla. Eccoli in una rapida descrizione, salvo tornarci sopra nei prossimi giorni per degli approfondimenti.



"Utili Sputi di Riflessione" (Allagalla): una raccolta di battute e aforismi illustrata da trenta celebri illustratori di fumetti: duemila tra punture di spillo, di riflessioni e di risate (risate che fanno riflettere e riflessioni che fanno ridere) massime e  minime, ironiche, ciniche, dissacranti, ma anche poetiche e folgoranti.





"Tex secondo Letteri", scritto con Stefano Priarone : un saggio sull'opera di Guglielmo Letteri, uno dei più amati disegnatori di Aquila della Notte, scomparso dieci anni fa. Biografia, bibliografia, cronologia, foto e disegni inediti, più due fumetti che precedono Tex recuperati e ripresentati al pubblico dopo cinquant'anni.






Grazie al fortunato ritrovamento di 23 tavole originali, complete di lettering e di cover, disegnate dal creatore di grafico di Zagor, Gallieno Ferri, alla metà degl anni cinquanta (esattamente nel 1955) per Tam Tam, una rivista del Centro Missionario Pime, Allagalla è in grado di pubblicare una storia oggi assolutamente dimenticata, tanto che non solo non se ne fa menzione nelle bibliografie ufficiali, ma di cui anche lo stesso autore ne aveva perso il ricordo. Mio il saggio introduttivo.







Allo stand Bonelli, dove sarò presente più volte, firmerò (per chi lo volesse) l'edizione speciale con variant cover dello Zagor n° 600, "Il giorno dell'invasione", opera di Claudio Villa. Al disegnatore (come a tutti i "big" a cui sono state commissionate le variant) è stata chiesta una libera interpretazione del lato fantastico zagoriano, e qui sopra potete ammirare il risultato.



Ma a Lucca ci sarà anche un volume di oltre 400 pagine con il classico dei classici di Nolitta & Ferri, "La marcia della disperazione", con lo storico bacio di Frida. Si tratta di uno dei titoli con cui si inaugura la produzione bonelliana da libreria. Il formato prosegue la tradizione degli Oscar Mondadori, sempre premiata dal pubblico, ma il successivo volume dello Spirito con la Scure sarà invece un cartonato.



Al ristorante "Giglio" verrà esposta una mostra dedicata a Cico e al suo rapporto con il cibo, curata dal sottoscritto e da Giorgio Giusfredi (sempre più bravo nell'organizzare eventi), autori anche del testo di una filastrocca che fa da introduzione (illustrata da Nicola Rubin). La visita alla mostra è libera e gratuita, ma chi degusterà uno dei piatti o dei pani speciali concepito su misura per il nostro Felipe Cayetano riceverà, durante i quattro giorni della manifestazione e fino a esaurimento, una cartolina omaggio scelta tra otto diverse, con le vignette della tavola "poetica" che presenta l'iniziativa. Delle vere chicche da collezione (tirate in ottocento esemplari). Alle 14.30 di giovedì 29 inaugurazione con me, Giorgio, Gianni Sedioli e Marco Verni.





A Lucca Comics verrà presentato un libro su Ade Capone, lo sceneggiatore di Zagor (e di mille altre cose) prematuramente scomparso in febbraio. Ai primi cento acquirenti sarà offerta in omaggio una stampa di una tavola inedita della sua ultima storia dello Spirito con la Scure, "Iron Wolves", che uscirà postuma in edicola nel 2016 in occasione del primo anniversario della scomparsa dell'autore. La tavola riprodotta in anteprima è disegnata da Paolo Bisi, è avrà sul retro il testo della sceneggiatura di Ade corrispondente a quella pagina. Di questo libro io ho scritto un capitolo, e parteciperò anche  all'incontro su Capone in programma venerdì 30 ottobre 2015 alla ore 13 nell'auditorium della Chiesa di San Giovanni.




Comicout è invece la Casa editrice di un libro di 96 pagine dedicato all’estensore di queste righe e al suo venticinquennale lavoro sulle pagine di Zagor. Lo ha scritto Laura Scarpa, che ringrazio, per la collana Lezioni di Fumetto, la stessa per la quale in passato ho firmato io stesso (con Graziano Romani) tre saggi su Gallieno Ferri, Giovani Ticci e Guido Nolitta: sono rimasto molto sorpreso nel vedere il mio nome passare dallo spazio che in copertina è riservato all’indicazione dell’autore a quello del titolo, “Moreno Burattini”. Chi volesse conoscere meglio ciò che ho fatto a partire dal 1990 a oggi, soprattutto in relazione allo Spirito con la Scure, potrà cercare il volume (ricco di immagini a colori e di curiosità). 




La capanna nella palude e altri racconti” raccoglie invece in un unico volume il romanzo di Zagor “Le mura di Jericho” e due altri racconti (in prosa) con protagonisti lo Spirito con la Scure, tra cui uno mai pubblicato prima. Avventure di frontiera, ma anche di mistero e di magia nel segno della contaminazione tra i generi tipica delle storie del nostro eroe. L’autore delle 160 pagine è il sottoscritto, la copertina inedita è opera di Gallieno Ferri, l’editore è Cartoon Club (Via Circonvallazione Occidentale, 58, 47900 Rimini – tel. 0541 784193). 



Per finire, sul n° 1 della nuova serie di "Mostri" (quella su cui, nella prima incarnazione, ho esordito nel 1990), oltre a tanti nuovi bravi autori, ci sarò anche io a rappresentare la vecchia guardia, con una mia storia illustrata da Stefano Andreucci.

A po' di post scriptum, vi segnalo due oggetti che potreste cercare di procurarvi in qualche modo proprio andando in giro per Lucca.





Questo è l'abetto di Zagor distribuito a Cosenza a metà ottobre, in occasione di una grande mostra dedicata allo Spirito con la Scure con oltre cento originali esposti (ringrazio, a proposito, gli organizzatori che mi hanno consegnato il Premio Andrea Pazienza alla carriera). La copertina inedita è di Giuliano Piccininno, neo acquisto del nostro staff (auguri Giuliano!). All'interno troverete saggi critici e la ristampa di una vecchia storia di Nolitta & Ferri, "Smiling Joe" (una chicca di sintesi, avventura e sentimento).




Questo invece è il nuovo, straordinario, CD di Graziano Romani. Un doppio album live in cui il cantautore ripercorre tutte le tappe della sua carriera e canta, tra gli altri brani, anche "Darkwood" e "My name is Tex". Imperdibile.


PRESENZE A LUCCA COMICS 2015 DI MORENO BURATTINI

Giovedì 29 ottobre

ore 10 -11:  stand Allagalla
ore 11 - 12.30:  stand Bonelli per le firme di Sedioli e Verni
ore 13: conferenza su Zagor a Palazzo Ducale
ore 14.30: Inaugurazione mostra di Cico al Ristorante Giglio
ore 15: Palazzo Ducale sala Tobino  Conferenza Gianni Bono                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                      

ore 16.30 – 17.30: stand Bonelli firme volumi

Venerdì 30 ottobre

ore 10-11: firme stand Bonelli
ore 11.30-12.30: stand Comicout
ore 13: conferenza su Ade Capone Chiesa S. Giovanni
ore 15-16.30: stand Allagalla

Sabato 31 ottobre

ore 10.30-12: conferenza Allagalla Auditorium Banca del Monte
ore 13:  conferenza Bonelli 2016 Teatro Giglio
ore 15-16: stand Allagalla
ore 17.30 – 19: stand Comicout

Domenica 1 Novembre

Ore 10.30 -11.30: stand Allagalla
Ore 12-13: Conferenza Scuola di Fumetto Banca del Monte
Ore 13.30 – 14.30: stand Comicout
ore 15 – 16: Presentazione "Mostri" Oratorio di S.Giuseppe

1 commento:

Enzo 0 ha detto...

Sei un grande. Enzo di SARONNO.