venerdì 10 marzo 2017

TRA I GHIACCI DEL NORD




E' in edicola già da qualche giorno “Tra i ghiacci del Nord”, l’albo di Zagor n° 620 (Zenith 671), datato marzo 2017. La copertina  è opera di Alessandro Piccinelli.  I testi sono miei e i disegni di Roberto Piere (con me nella foto). E' la seconda puntata di una avventura in due albi e mezzo ambientata nelle acque della Terra di Baffin, nell'Atlantico Settentrionale. La prima puntata si era intitolata "Terranova!" e potete trovare tutte le notizie del caso in un precedente articolo su questo blog: più precisamente qui:



Roberto Piere ha impiegato più di dieci anni per portare a compimento la sua fatica basata anche su una rigorosa documentazione, e sono contento che sia stato accolto dal pubblico zagoriano con complimenti pressoché unanimi (per quel che ho potuto constatare). Attualmente sta disegnando un Color Zagor dedicato a Tonka, sempre su testi miei (perché ha detto che si è trovato bene con me). Alla conferenza di Cartoomics di pochi giorni fa ha dichiarato che lo finirà in due o tre anni al massimo. Se volete vedere la conferenza con il sottoscritto, Piere e anche Tito Faraci, in cui si parla appunto di questa storia (oltre che di molto altro) non avete che da visitare il sito Bonelli oppure cliccare sul video che vedete in calce. Commenteremo l'avventura nel suo complesso appena sarà giunta a conclusione, nel mese di aprile.


Nessun commento: