lunedì 16 dicembre 2013

DA GRANDE VOGLIO FARE IL TAMAGOTCHI





Quella che segue è una scelta dei migliori tweet pubblicati a mia firma su Twitter durante il mese di novembre 2013. Li ho divisi per argomenti in modo da rendere più agevole la lettura, e ho disposto le categorie in ordine alfabetico. Per leggere una selezione di ciò che ho scritto durante il mese di  maggio, bisogna andare qui. Giugno invece è questo. Luglio, quest'altro. Per agosto, cliccate qua.  Settembre invece è questo. Ottobre, detto fatto.  Sono quasi sicuro che, se lo fate, vi divertirete. Nel momento in cui scrivo, i mie followers sono 2109. Il contatto è @morenozagor .





AFORISMI

Se sei felice è perché non hai capito bene come stanno le cose.

La materia oscura mancante nell'universo è tutta nei cuori degli uomini.

Imporrei l'obbligo di legge a chi vuol tenere il muso di poterlo fare solo previa raccomandata in cui si spiegano chiaramente i motivi.

Chi si accontenta rode.

Che sono favole si capisce dalla frase "e vissero tutti felici e contenti".

La realtà é la metafora di se stessa.

Il moralismo è sempre ipocrita.

La fortuna di ogni gruppo (quale che sia) è trovare un leader, dei tecnici, un giullare e un saggio.

Sono i batticuore che danno un senso alla vita.

Il guaio non è il problema, ma la mancanza di soluzioni.

Viene deluso solo chi si è illuso.

La ricerca del tempo perduto è tempo perduto.




AMORE

Le storie d'amore che hai avuto in realtà non sono finite mai, neppure dopo la fine. Qualcosa, poco o tanto, continua a viverti dentro.

L'amore vive di vita propria, non lo puoi comandare.

Palparsi i piedi a vicenda è un modo di baciarsi.

Non pretendo di essere amato, mi basterebbe essere desiderato, a seconda dei casi, da tutti i punti di vista.




ANIMALI

Amici mici.

Le fusa dei gatti sono terapeutiche.





ANSIA

Da adolescente avevo l'ansia e mi calmavo dicendomi: lo sai che passa. Oggi, quando mi passa, mi agito dicendomi: lo sai che torna.

Se non ho l'ansia mi fermo a chiedermi perché, preoccupato.

Prendevo i fiori di Bach contro l'ansia. Poi ho scoperto che erano una sospensione alcolica. Funzionavano per quello. 

Non sempre restare a letto senza voglia di alzarsi è buon segno.





DENARO

Chi riesce a vivere senza automobile ha i soldi per viaggiare di più in aereo.

L'unica tassa su cui sono d'accordo è quella sulle sigarette, perché non fumo.

Viste tutte le tasse sulla seconda casa, dopo la prima conviene comprare la terza.

Il governo combatte la povertà. Nel senso che cerca di sopprimere fisicamente i poveri.

Il vero problema non sono le tasse sulla seconda casa, ma quelle che gravano sui proprietari anche se le affittano.

Aboliamo il Parlamento Europeo e avremo soldi per abbassare le tasse. Semplice.

Evidentemente non capiscono che se aumentano le tasse sui consumi i consumi diminuiscono e gli incassi pure.

Smettendo di far lavorare gli Archistar si ripianano i debiti dei comuni.




DIO

Ma invece di una guarigione miracolosa ogni dieci anni, a Lourdes non potrebbero far stare un pochino meglio dieci persone tutti gli anni?

La cosa strana di Medjugorje non è che appaia la Madonna ma che, sostanzialmente, ripeta sempre le stesse banalità.




DOMANDE

Ma chi paga la bolletta della luce in fondo al tunnel?

Ma trovare seccante il fatto che piova, non è una contraddizione in termini?

Ma ci vengono i capelli bianchi perché il tempo stinge?

Ma Pippo la paga la nuova tassa Yuk?

Ma nelle scuole di Lecco si fanno solo esami orali?

Ma se compri al bambino il peluche che si mette nel forno, non è che lui poi ci mette anche il gatto?

Ma i pompieri accendono i mutui?

Ma gli alieni che ci spiano a fare?

Ma uno iscritto all'Arcigay è più gay degli altri?

Ma Thohir non era uno biondo con i capelli lunghi il fisico palestrato e un martello?

Ma per suonare il pianoforte a coda, c'è da aspettare tanto?

Ma le giocatrici che usano il dildo, vanno ammonite per simulazione di fallo?

Ma se un bandito fa il palo durante una rapina a un nightclub, gli si strofinano le cubiste addosso?

Ma la regione con più cardiologi è la Val d'Aorta?

Ma la birra alla spina esce dalla presa della corrente?

Ma i claudicanti sono testi di canzoni dalla metrica che zoppica?

Ma le commesse dell'Ikea sono "fighe di legno"?

Ma gli abitanti di La Spezia si possono chiamare "spezzini" o bisogna dire "operateri ecolegici"?

Ma anche le persone alte praticano lo nanismo?

Ma la moglie del negoziante Conad che si alza dal letto di notte inventando scuse assurde, quante tonnellate di corna avrà?

Ma i pesci rossi si salutano con la pinna chiusa?

Ma Frida Kaho è la pittrice preferita di Kakà?

Ma l'Audi Tel fa benzina alla Share?

Ma se mi viene un crampo mentre vado al cimitero, è un crampo-santo?

Ma se muoio per aver mangiato funghi velenosi, de-fungo?

Ma in Cina accendono la tele con il pensiero? No? È allora che è la telecinesi?

Ma Roberto Bolle paga le bollette?

Ma un tonno dipinge a olio?

Ma Vince disegna a Tempera?

Ma uno scrittore razzista lascia il foglio bianco?

Ma un apicultore disegna con i pastelli a cera?

Ma Rorschach beveva il caffè macchiato?

Ma Rorschach si diede alla macchia?

Ma Faust Coppi vinceva perché aveva venduto l'anima al diavolo?

Ma le larghe intese sono quando Ferrara e Adinolfi si trovano d'accordo?

Ma l'esercito italiano usa proiettili all'uranio impoverito perché non abbiamo i soldi per quello normale?

Ma se un medico specializzato cura cento anoressici, si può dire che è un nutrito gruppo?

Ma se il negoziante che mi vende le caramelle in stazione è uno sconosciuto, come non correre rischi accettando le sue liquirizie?

Ma se Brunetta alza il gomito diventa alticcio?

Ma chiama un figlio Bastiano, non crede che lui sarà contrario?

Ma Batman, nella Bat-Caverna, ci porta anche le Bat-tone?

Ma i campioni di sollevamento pesi che non vincono più, vengono sollevati dall'incarico?




DONNE

Io non credo ai fantasmi, agli oroscopi, ai miracoli e all'esistenza di donne che, volendolo, non trovano il fidanzato.

I nostri sono tempi bui, però sappiate che la prostituzione minorile e il femminicidio ci sono sempre stati anche nei 5000 anni precedenti.

Una su mille te la dà.

Leggo di donne che hanno messo all'asta la propria verginità. Mi meraviglio di quelli che la comprano: io preferirei l'esperienza.

Per principio, io sono favorevole all'esistenza, alla moltiplicazione e alla salvaguardia delle zoccole.

Non sono contrario ai seni rifatti ma a quelli che ci si accorge che sono rifatti.




ENIGMISTICA

Posso anagrammare il mio due volte in Ormone Romeno.

Anagramma: il magistrato si alza per andare in tribunale. Giuoco di parole = Op! È l'ora. Giudico.

Ho me. Io sono la mia casa.

Sentimenti. Senti, menti.

L'anagramma di "edicola" è "là c'è Dio".

Sai fare i rebus? Risposta disegnata: (frutto da sbucciare) + (filo elettrico con guaina) 4 4 = 2,2,4

Anagramma. L'ape: crea cera.

La laude d'osanna è dannosa (anagramma).




FIGLI

Tutta la vita è un eterno, problematico, difficile, doloroso e irrisolvibile confronto con nostro padre o nostra madre.

Gli amici con cui escono i figli distruggono in un mese dieci anni di buoni esempi avuti in casa.



GIUSTIZIA

I giudici italiani si dividono in quelli che non cavano un ragno dal buco, e quelli che non sanno emettere sentenze che non lascino dubbi.

Gli investigatori italiani si dividono fra quelli che indagano sulle cose inutili e quelli che indagano sulle piste sbagliate.

Ma quelli del RIS di Parma, dopo aver visto CSI in TV, non portano la pistola d'ordinanza alla tempia?

L'unica certezza del diritto è che tanto tutti fanno come gli pare.

Le sentenze si rispettano. Gli sputasentenze si spernacchiano.

Vorrei vedere una dichiarazione firmata dagli ex ministri della giustizia ancora in vita, che dica: mai abbiamo fatto come la Cancellieri.

Se si può condannare qualcuno senza prove, potrebbero condannare anche me per qualunque cosa.

Coraggio, mancano solo 5.999.998.750 persone a cui fare l'esame del DNA poi troveranno l'assassino di Yara,

In tribunale ormai non servono neppure più gli indizi. Basta l'antipatia.

Il problema non é solo la Cancellieri, ma il sistema che usa il carcere come forma di tortura facendo sì che occorrano interventi umanitari.



INTERNET

“Twitter, Katy Perry sorpassa Bieber: è lei la più seguita del mondo" chissà quanti tweet interessanti e geniali, per aver così seguito.

La cosa più noiosa che si possa fare è chattare.



ITALIA

Ormai la mafia ha i giorni contati. 
Esattamente 978.543.987.543.765.098.543.654.654.564.000.986.123

Non ho ben chiaro il concetto di "sentirmi italiano".

I peggiori nemici degli italiani sono gli altri italiani.

Il territorio italiano: smotto quando voglio.

Oltre alle province io abolirei il provincialismo.

L'unico settore non in crisi in Italia è quello delle intercettazioni telefoniche.

Ci sono dialetti italiani che suonano più alieni delle lingue straniere.

L'Italia è una Repubblica fondata sul "siamo in Italia".

L'Italia è una Repubblica fondata sul "bisognerebbe"

I capponi di Renzo ci descrivono meglio di qualunque editoriale del Corriere della Sera.

L'unica consolazione è che per forma geografica e bizzarria caratteriale degli abitanti, l'Italia è un posto davvero diverso dagli altri.



LAVORO

Amare il proprio lavoro è una delle grandi fortune nella vita.

Ma i disoccupati italiani non possono andare anche loro a vendere ombrelli di giorno e rose la sera o c'è una legge che a noi lo vieta?

Sono figlio di un fornaio. C'è del bello nel dirlo.



LIBRI E FUMETTI

Leggere mi fa più compagnia che telefonare.

Sarà un Natale tecnologico, dicono. Per controbilanciare, io regalerò solo libri e fumetti di carta.

Ho gli stessi vizi di Strauss: vino, donne e canto. Più il vizio peggiore che mi rovina: libri e fumetti.

Vorrei le strisce umoristiche sui quotidiani.

La copertina di ogni libro non è altro che una porta in attesa di essere aperta, da cui filtrano luci e musiche.

Invidio i fumettisti del passato che non si firmavano, lavoravano dovunque, vendevano un sacco e non c'era Internet per criticarli.

Tutti a caccia di nuovi lettori tra quelli che non leggono fumetti, io ho mille idee per quelli vecchi che li leggono e vorrei trattenere.

Al di là del primo impatto fisico, sono attratto solo da donne che hanno letto e amato dei libri. Le restanti affinità si basano su questo

Io non so da che accidente sono vestiti il 99% dei cosplayer ma vorrei sapere se almeno leggono il loro manga o si limitano ai cartoni in TV.

Tradotto in inglese lo “Zibaldone” del Leopardi. Ora bisognerebbe tradurlo anche in italiano.

Io sono Linus e i fumetti la mia coperta.

Speriamo che il maestro D'Orta se la sia cavata.




MATRIMONIO

Non si smette di essere single per il solo fatto di sposarsi.

Le mogli fedifraghe: la danno e la beffa.




ME STESSO

Non scriverò mai la mia autobiografia, perché non ci farei una bella figura.

In realtà la mia autobiografia sarebbe interessante solo nelle parti su cui dovrei necessariamente stendere un velo pietoso.

Nascendo, la mia anima non si è incarnata, ma incarnita.

Perché io non ho un secondo nome di battesimo? Almeno Ugo, tre lettere, potevano chiamarmi.

Mio padre deve aver detto a mia madre "Lo famo strano?", la sera che sono stato concepito.

Che sono bipolare si capisce dal fatto che a volte mi chiedo "perché capitano tutte a me?" e altre "perché a me non capita mai?".

Più che fare scelte, tiro a indovinare.

Sono un buon cattivo esempio.

Non riesco mai a capire perché qualcuno mi tiene il muso.

Non so se mi renda più strano il fatto che non seguo il calcio, che non voto alle europee, che non ho tatuaggio o che non faccio l'albero di Natale.

Sto pensando a come smettere di pensare e praticamente non penso ad altro.

Non so niente della movida, ma non riesco a dispiacermi della mia ignoranza.

"Houston, abbiamo UN problema" è una frase ottimista. Io di solito di problemi ne ho decine.

Ce l'ho con chi ruba, guida ubriaco, sporca le strade o stupra indipendentemente dal fatto che siano italiani o stranieri. Sono razzista?

"Francamente, me ne infischio" è la frase che mi ripeto come un mantra cercando di riuscire a credere di poterlo fare.

Tutti si aspettano qualcosa da me, quasi sempre troppo.

Più invecchio più sto bene solo.

Sono stato un ragazzo serio, e sto vivendo l'adolescenza adesso.

La mia santa protettrice è Santa Pazienza.

Le possibilità che rottami spaziali mi colpiscano sono minori di vincere la lotteria. Se vincessi io, però, mi colpirebbe subito un rottame.

Io da grande voglio fare il tamagotchi.

Mi tengo il muso da solo.

Le mie bugie si chiamano omissioni di particolari.




MONDO

In fondo, il mondo è un palindromo senza senso come "accavallavacca".

Indubbiamente anche i kamikaze sono delle vittime. Del proprio disumano fanatismo.




MORTE

Ogni catastrofe naturale mi angoscia immensamente e mi convince del fatto che la morte e la vita siano niente altro che un lancio di dadi.

È una vita che scrivo e da morto cercherò di dettare alle medium che fanno la scrittura automatica.

I miei morti non sono al cimitero, sono nei ricordi, negli insegnamenti e negli oggetti che mi hanno lasciato.

Da amante dei giochi di parole mi piacerebbe partire per il Pianeta Rosso per poter essere sepolto lassù sotto l'epitaffio "Morto su Marte".

In libreria si trova di tutto, tranne che un manuale per il suicidio indolore, qualcosa tipo "Suicidio per negati".

Chissà se lo vorranno il mio cuore, per la donazione post mortem. È pieno di cicatrici.

Come iscritto AIDO donerò tutti i miei organi, anche quello Bontempi.

La più grande fortuna della vita è morire improvvisamente nel sonno dopo essersi addormentati felici.



NATALE

Non è tanto il pensiero di dover fare l'albero quanto quello di dover smontare tutto dopo la Befana.

Riguardo al Capodanno ho una regola: dove ci sono i botti non ci sono io.




POLITICA

Ma se chi fa politica non può fidarsi dei suoi compagni, pronti a colpire alle spalle per una poltrona, figuriamoci noi a fidarci di loro.

Le primarie in politica sono come i preliminari in amore. Tutto bello, ma bisogna a un certo punto arrivare al sodo.

Vi invidio tutto tranne il fatto che avete una parte politica.

Si potrebbe far dare la fiducia ai governi direttamente dal pubblico da casa con il televoto.

I talk show politici hanno estimatori come il wrestling. E sono falsi e inutili allo stesso modo.

Certo che se per eleggere un segretario di partito si deve fare tutta questa trafila, come potrà l'eletto condurre la lotta alla burocrazia?

Quando qualcuno incita al boicottaggio commerciale per motivi ideologici io istintivamente simpatizzo a priori per il boicottato.

Il bello di non avere un partito in cui identificarsi è che nessuna votazione parlamentare ti può deludere.

Sarebbe bello fare le primarie di un partito con gli Hanger Games.

Io vado a vedere un film, non le idee politiche, vere o presunte, dei suoi produttori.

Se io fossi un sindaco andrei tutte le sere a rompere le palle ai parcheggiatori abusivi.

Abbiamo un ministro che si chiama Delirio? Ah, no: Delrio. Beh, però ci stava.

La prima cosa da rottamare sono le tessere di partito.

Se abolissero il Parlamento Europeo io non me ne accorgerei nemmeno.

La legge di stabilità mina il mio equilibrio.

Non ho mai esultato per la vittoria di un qualche schieramento politico e ho sempre avuto ragione io.



SALUTE

Ho fatto il vaccino antinfluenzale e così non ho neppure la speranza di stare a letto malato una settimana durante l'inverno.

Il tragitto scesi dal treno fino alla fine del binario è quello che uccide di fumo passivo. I tabagisti si scatenano tutti insieme.





SESSO

Secondo il dottor House, nella puntata di ieri sera su non so che canale, chi non ha voglia di fare sesso è o bugiardo, o malato, o morto.

L'unico motivo per cui vale la pena di crescere è il sesso.

Lo confesso, ho fatto anch'io sesso con delle minorenni. Le mie compagne di scuola delle classi più piccole, quando ero al liceo.

Sara Tommasi fa bene a pentirsi dei suoi film porno. Erano inguardabili e lei una dilettante allo sbaraglio.

Fare sesso stimola la produzione dell'ossitocina, l'ormone dell'amore. Ecco perché si dice "fare l'amore": letteralmente lo si fabbrica.

Lo squirting è una leggenda urbana.

Pisellino, passerina, pipino, topina... invece, per il cacofonico "scroto" non c'è un vezzeggiativo?



SUPERSTIZIONE

Prendere un appuntamento da un veggente è una contraddizione in termini. Io ci vado senza preavviso e lui deve sapere che sto arrivando.

Si dovrebbe evitare di comprare qualunque giornale o rivista pubblichi l'oroscopo.




SPORT E TV

Se proprio dovete interrompere con la pubblicità, che sia almeno di Intimissimi.

Non seguo il calcio ma io abolirei lo zero a zero per legge. Si continua a giocare finché uno non segna.




UMORISMO

Non so se avrei il coraggio di stringere la mano al Dalai, dopo aver saputo che i lama sputano.

Oggi, 28 novembre, la Chiesa venera San Giacomo della Marca, patrono dei valori bollati.

Più che al dissesto siamo al dissettimo.

Lavo i piatti e mi sento nato sotto il segno dell'acquaio.

Piove, larghe intese ladre.

"Secondo un'indagine gli utenti iPhone fanno il doppio del sesso di quelli Android”: dunque a me con l'IPhone toccano due fidanzate Android?

Schettino quando gli dicevano "torni sulla Costa" lui rispondeva: "ci sono, sulla costa".

"Meraviglioso una sega", disse, lamentandosi del mondo come suo solito, Domenico Mugugno.

La mia battuta è arrivata seconda al torneo delle battute e ha vinto. La prima, infatti, non si può definire "battuta".

L'aspirante suicida vuol morire perché la moglie lo tradisce. Modugno gli ricorda "l'amore di una donna che ama solo te" e quello si butta.

“Avete presente quelle giornate perfette in cui qualsiasi cosa facciate va sempre tutto bene?". Io no.

Chi ha fatto il classico si riconosce perché si sorprende a interrogarsi su quale sia il collegamento etimologico fra peto e petardo.



VITA

Possiamo invecchiare quanto vogliamo, ma in fondo in fondo restiamo sempre adolescenti.

A che cosa si riduce tutta la vita di un uomo? A una parola e a un doppio senso: pene.



1 commento:

sc ha detto...

Cuorioso il quadro del bacio. Sapeva che ha ispirato il bacio Perugina?