lunedì 19 marzo 2012

NEL NOME DEL PADRE

Ieri ho incontrato mio padre, a una festa di famiglia. Uno degli invitati mi ha detto: “Tu e tuo papà vi assomigliate sempre di più”. E’ vero: mi guardo nello specchio e vedo lui. Mi è tornata in mente una frase di Gabriel Garcia Marquez: “un uomo capisce che sta invecchiando quando comincia ad assomigliare a suo padre”. E dato che lo scorso 19 marzo ho dedicato un articolo alle poesie dedicate al papà, quest’anno, dopo che ho già parlato della mia collezione di aforismi citando quelli sulla donna, ho pensato di attingere alla raccolta per trarne quelli dedicato ai babbi.


Se hai un padre povero sei sfortunato. Se hai un suocero povero sei scemo.
Anonimo

Per un padre, quando muore un figlio muore il futuro; per un figlio, quando muore il padre, muore il passato.
Red Auerbach

Il perfetto papà fa tutto per suo figlio: cioè non lo fa, tanto per cominciare.
Aldo Busi

Il perfetto papà non delega del tutto alla mamma la diseducazione e rovina del proprio figlio.
Aldo Busi

Non è difficile diventar padre; è difficile esserlo.
Wilhelm Busch

Ho commesso tutti i crimini, tranne quello di essere padre.
Emil Cioran

Figliolo mio, quando sarai grande perdonami il fatale dono della vita.
Ruben Dario

Che il padre si occupi della prole è un fenomeno abbastanza frequente. Fra i pesci.
Simone de Beauvoir

Il fare "come faceva mio padre" è sempre una delle grandi forze che guidano il mondo.
Massimo D'Azeglio

Sai quali sono i cattivi padri? Quelli che hanno dimenticato gli errori della loro giovinezza.
Denis Diderot

Un padre è un banchiere fornito dalla natura.
Donatien Alphonse François de Sade

La morte del padre è l’avvenimento più importante nella vita di un uomo.
Sigmund Freud

Un uomo capisce che sta invecchiando quando comincia ad assomigliare a suo padre.
Gabriel Garcia Marquez

Ci sono strani padri, tutta la cui vita sembra consacrata a preparare ai figli ragioni per cui possano consolarsi della loro morte.
La Bruyère

Ha molto più da nascondere tuo padre a te, che tu a lui.
Mino Maccari

Nulla è più dolce a udirsi delle parole d’un padre che loda suo figlio.
Menandro

Per una quantità di ragioni nessun periodo del passato ci è tanto ignoto quanto i tre, quattro o cinque decenni che dividono i nostri vent'anni dai vent'anni di nostro padre.
Robert Musil

I padri hanno molto da fare per riparare al fatto di avere dei figli.
Friedrich Nietzsche

Chiunque non ha un buon padre dovrebbe procurarsene uno.
Friedrich Nietzsche

Tutto ciò che un figlio può ragionevolmente aspettarsi da un padre è che sia presente al concepimento.
Joe Orton

Ogni padre sul quale il figlio alza la mano è colpevole: colpevole di aver fatto un figlio che alza la mano su di lui.
Charles Péguy

Quando tuo padre t'ha messo al mondo, caro, il fatto è fatto. Non te ne liberi più finché non finisci di morire.
Luigi Pirandello

I padri non sanno nulla dei loro figli. Né i figli dei loro padri.
Patrick Poivre d'Arvor

Ama tuo padre, se è giusto, e se non lo è, sopportalo.
Publilio Siro

A volte sono gli uomini più poveri a lascare ai loro figli l'eredità più preziosa.
Ruth E. Renkel

Quando un padre dona a un figlio entrambi ridono; quando un figlio dona a un padre entrambi piangono.
William Shakespeare

Quando avevo sedici anni ero sicurissimo che mio padre non sapesse niente. Ma quando ne ebbi ventidue, rimasi molto stupito nello scoprire quante cose avesse imparato in soli sei anni.
Mark Twain

Ho spiegato a mio nipote cos'è il compromesso: se per le vacanze tua madre vuole andare al mare e tuo padre invece in montagna, il compromesso è che si va al mare, ma il papà può portarsi gli sci.
Dino Verde

Il momento più sbagliato per diventare padri è: diciotto anni prima di una guerra.
E. B. White

1 commento:

CREPASCOLO ha detto...

Sono anni che ne sento parlare, però confesso che mettevo la cosa tra le ipotesi verosimili come la collisione con un planetoide, una invasione di meduse giganti e antropofaghe ed uno sbarco sulla Luna. Premetto che la SBE ha attenuanti - oltreoceano si è arrivati a dare una prole a Hulk, Wolverine e Batman e non sarei sorpreso di beccare in the Sky , prima o poi, un cartoon nomato Ben and the Gen of his Ten Teen Geeks che racconti di una famiglia di nerds ibridi alieni - e che occorre seguire il trend anche quando è un treno chiamato desiderio di moltiplicarsi. Eppure l'idea che Zag si moltiplichi mi perplime.
Non ho bisogno di ricordarti che Kit Willer è nato dal desiderio di inseguire le vendite di Piccolo Ranger e Piccolo Sceriffo, ma che ancora oggi batte dove il dente
( degli sceneggiatori ) vuole mordere la polvere del suo caballo che se lo porti lontano dal mensile. '' Uccidete Kit Willer'' è ancora oggi una delle saghe + amate dai creativi all over the world. Jim Starlin e Dan Jurgens
( due celebri becchini di personaggi Marvel e DC ndr ) si sono offerti di scrivere il seguito e desideranno chiamarlo
'' Magari ! ''. Non mi fraintendere: ieri ero al nido con Crepascolino e ho preso parte ai games organizzati dalle animatrici per la Nostra Festa. Dripping su cartoncino. Percorso ad ostacoli nella aula del motorio. Edificazione del Flatirion Bldg con mattoncini pseudo Lego. Vivo per il mio cucciolo, non vedo l'ora che abbia l'età per leggere Cico Sceriffo e temo il momento in cui mi chiederà di discutere I Vampiri di Sclavi/Ambrosini, ma so che nel momento in cui sarà al mio fianco, mascherina sugli occhi appeso ad un doccione nel crepuscolo ( è una meafora, claro que si ), sotto la maschera di Creep As Kool, il vigilante avant pop, le rughe saranno feroci sugli zigomi, come cantava il Dinamico Duo Morandi/Dalla, ed il corpo richiederà privilegi speciali senza dar nulla in cambio, come diceva Ross Mc Donald.
Pat ! Pensa bene a cosa stai per fare. Vuoi guangiotte, un appettito inesauribile ed un caratterino mercuriale ? Non ti basta Cico ? Spirito avvisato...