sabato 29 dicembre 2012

VIETATO COSARE



Continuo, come tradizione, a mettere insieme questi articoli con il "coso" nel titolo.  Per chi ancora non le conoscesse, le regole del gioco sono queste: più o meno una volta al mese, raduno in un unico articolo le cose più divertenti o interessanti (testi, immagini e facezie, segnalazioni) pubblicate sulla mia "pagina fan"su Facebook.  I testi che seguono hanno il pregio di essere brevi e scollegati fra loro, e dunque si possono leggere solo quelli che hanno il titolo più divertente o l'illustrazione più accattivante.  Questa raccolta riguarda il mese di novembre 2012. I precedenti potete cercarli cliccando sul link che rimanda di volta in volta a quello prima. L'ultimo articolo di questa serie è stato quello relativo al mese di ottobre, intitolato "Cos Player". 




ANNOTAZIONI PRELIMINARI
E' sempre più difficile, su Facebook, recuperare i testi delle settimane e dei mesi passati. L'innovazione del "diario", di cui non si sentiva la mancanza, rende problematiche se non impossibili le ricerche. Per cui, per alcuni blocchi di date irraggiungibili per altre vie, ho dovuto far ricorso agli "album" in cui vengono raccolte le immagini, ricavando da lì i testi a commento: questo significa che potrebbero esserci cose che ho scritto non corredate da foto o da immagini, magari anche interessanti, che sono andate perse e non figurano in questa raccolta. Seconda cosa: forse in seguito al mio sbarco anche su Twitter, o forse per una naturale evoluzione dell'uso del mezzo, ma mi sono accorto di come i miei interventi siano sempre più brevi e di solito siano di commento a una immagine. Si sono rarefatte le mie disquisizioni sui massimi sistemi e gli aneddoti anche piuttosto lunghi. Il che potrebbe essere un bene. Giudicate voi.




L'UOMO DEI RECORD
1 novembre. Ho segnalato il record di Gallieno Ferri, che ha superato le 20.000 tavole disegnate per lo stesso personaggio (Zagor), unico al mondo a esserci riuscito (almeno pare, salvo improbabili segnalazioni contrarie) . Io ho contribuito a sceneggiare oltre 4000 delle 20000 tavole. 9000 sono di Nolitta. Le altre 7000 di sceneggiatori diversi (sono comunque il secondo contributore della produzione ferriana).Per saperne di più (ma l'articolo ha i dati vecchi di un anno):





APP APP HURRA'!
1 novembre. Le avete caricate? Sono le prime App per Ipad della Bonelli! Naturalmente riguardano Martin Mystère, il precursore in questo tipo di cose. Dietro, c'è lo zampino di Andrea Artusi, mago dell'informatica.E' un esperimento: se funziona, si andrà avanti.

https://itunes.apple.com/it/app/martin-mystere/id573625348?mt=8
https://itunes.apple.com/it/app/martin-mystere-mystery-database/id573311946?mt=8
https://itunes.apple.com/it/book/martin-mystere-n-1/id573771417?mt=11
https://itunes.apple.com/it/book/martin-mystere-n-241/id573757364?mt=11

Cliccando sui link dall'iPad dovrebbe aprirsi direttamente la pagina per il download sull'App Store. Tutto gratuito.



TWEET
8 novembre. Messaggio su Twitter. 
@cosimo179: @Morenozagor Ma come ho fatto a non leggere #Zagor in tutti questi anni?! È anche merito tuo se lo leggo adesso.



FABIO
9 novembre. Se il mondo assomiglia a te, non siamo in pericolo - 2.  Lui è Fabio, è nato a Massa a Massa ma vive a Milano e ha quasi 4 anni. Dopo la foto, il prezioso Zagor Zenith originale è stato prontamente messo al sicuro.





IL CORVO
9 novembre. Ogni tanto vi faccio leggere l'ultima vignetta sceneggiata. Questa è da tavola 77 di "New York", che sto scrivendo per Marcello Mangiantini.

Vignetta 1


Stacco. Particolare. Inquadra adesso l’insegna di una bettola, affissa a un muro scalcinato, vista un po' dal basso. Riproduci quella della foto sottostante. Il nome diviene però RAVEN’S RING.


DIDASCALIA - "Ci arriveremo in pochi minuti..."




RIDERE, RIDERE, RIDERE ANCORA
9 novembre. Se mi chiedessero di scrivere un film, proporrei un film comico. Ma solo da ridere, dall'inizio alla fine, senza storie d'amore in mezzo. perché da Pieraccioni a Checco Zalone fanno tutti così, e a me sembra che il romanticismo con il comico ci azzecchi come le serenate con il mandolino in un concerto rock (apprezzo le donne in tutte le salse, sia ben inteso, ma non sono funzionali al genere).




MONNA LISA BIONDA
9 novembre. I giochi interattivi in cui si può scegliere il proprio personaggio, dargli l'aspetto che si vuole, e fargli fare quel che faremmo noi al suo posto, hanno creato lettori che pretendono di leggere le storie a fumetti che scriverebbero loro, anziché quelle scritte dagli sceneggiatori, accettandone le soluzioni e cercando di recepirne il messaggio. I nuovi lettori discuterebbero anche Monna Lisa: "Io la volevo bionda".




TRECENTO VOLTE "AL LUPO"
10 novembre. Silver, il papà di Lupo Alberto, festeggia i trecento albi del Lupo, in una vecchia foto.




DONNE DI FRONTIERA
11 novembre. Se il mondo assomiglia a te, non siamo in pericolo - 3. Sofia e Alice, perfette donne di frontiera.



11 novembre. Stefano Saiani segnala... i panini di Mister No!




11 novembre. Sto cambiando look e non mi taglio più i capelli. Voglio tornare ad averli così, come quando avevo 16 anni.



FUMETTI IN SCATOLA
12 novembre. Consigli per gli acquisti. Scatola di latta (tipo biscotti della nonna) per il 50° di Diabolik, contenente quattro volumi a fumetti in edizione limitata, scritti da Sandrone Dazieri, Tito Faraci e Mario Gomboli e illustrati da Giuseppe Palumbo. Salani Editore, 39 euro.



BACI PORTOGHESI
12 novembre. Se il mondo assomiglia a te, non siamo in pericolo - 4. Ana Beatriz, dal Portogallo.



12 novembre. Magico Calegari.




LA SCELTA DI SOFIA
13 novembre. Se il mondo assomiglia a te, non siamo in pericolo - 5. Sofia (Portogallo) alle prese con il puzzle di Tex.



OGNI PROMESSA E' UN DEBITO
13 novembre. E' arrivata la prima lettera di uno che chiede la "Mappa dell'Erondàr" distribuita a Lucca Comics (un gadget promozionale della muova serie Bonelli, Dragonero), e io prontamente gliela invio, come avevo promesso dopo essermi offerto di farlo.



13 novembre. E' uscito il nuovo Stephen King, un ulteriore romanzo della serie della "Torre Nera".




13 novembre. Consigli per gli acquisti. Nuova grafica per l'Almanacco del Mistero, nuovo Speciale (il quarto) per Demian.



COSI' E' ANCHE SE NON VI PARE
13 novembre. Sono andato a vedere Pirandello, "Così se è se vi pare", regia di Michele Placido, alla prima milanese al Teatro Manzoni. Mi ha invitato l'amico Francesco Bellomo, il produttore, che ringrazio. Alcune rapide annotazioni. 1) Non c'è spettacolo televisivo che valga una recita in teatro fatta bene. 2) Il sarcasmo di Pirandello sulla verità, è pura e sacrosanta verità. 3) Dei bravi attori tengono incollati alle poltrone anche se recitano un testo in cui di azione ce n'è poca e tutto si gioca sull'abilità con cui si recitano dialoghi e monologhi. 4) Altro che veline e figuranti da Grande Fratello: i veri attori sono quelli che recitano in teatro tutte le sere, per due ore di fila, e ogni volta è come se fosse la prima.




IL RISULTATO
14 novembre. Ricordate l'immagine con l'insegna di taverna con il corvo e l'anello, che vi ho mostrato insieme alla sceneggiatura della vignetta in cui compare? Ecco la tavola a matita di Marcello Mangiantini ("New York", sceneggiatura mia).





ORGOGLIO PATERNO
14 novembre. Da dieci anni tengo appeso dietro la scrivania in Bonelli un disegno realizzato da mio figlio Umberto quando era piccolo piccolo. Rappresenta la sua versione ("Per babbo e mamma") della cover di "Bandiera Nera", quella che oggi esce nella Collezione di Repubblica. Peraltro, io non so come la pensiate, ma se c'è un momento in cui tutti dovreste prendere i volumi della ristampa, è questo! Storie epocali una dopo l'altra.






GUCCINI COME ZAGOR
14 novembre. Guccini come Zagor.Tonino Arnò segnala l'uscita del nuovo album di Francesco Guccini, previsto per il 27 novembre prossimo, che si intitolerà L'ULTIMA THULE. Il rimando zagoriano è inevitabile. Tuttavia, e non per fare il pedante o il saccente, "Ultima Thule" è il nome di una terra, ed è un tutt'uno, come Nuova Zelanda. "Ultima" non è un aggettivo, in questo caso, e dunque non ci vuole l'articolo, come nel chiamare me non si dovrebbe dire, nel titolo di una ipotetica biografia, "Il Moreno Burattini".




IL RIFUGIO
16 novembre. Il posto ideale dove ritirarsi a leggere fumetti.





16 novembre. Il n° 1588 di Urania, datato novembre 2012, presenta un romanzo di un autore italiano, Alessandro Forlani, "I senza tempo", vincitore del premio intitolato alla storica rivista della Mondadori.




COME POCAHONTAS 16 novembre. Vignetta da una mia sceneggiatura per il prossimo anno.

TAVOLA 12

Vignetta 1


Interno capanna. Cambiamo scena: adesso inquadriamo una giovane squaw, lineamenti etnici ma bella da vedersi, una specie di Pocahontas con i capelli molto lunghi, che si sveglia di colpo, sudata e impaurita, come in preda a un incubo, nel suo giaciglio nella capanna. E’ Goccia di Rugiada, inquadrata solo con il busto. Vedi l'illustrazione allegata.


GOCCIA – AH!




20 novembre. Emanuele Barison. Disegno inedito.





20 novembre. Graziano Romani presenta con orgoglio il volume "Sky Master of the Space Force - 1", di Jack Kirby e Wally Wood, da lui curato per l'edizione italiana di Renoir - Nona Arte. Graziano, da grande cultore di comics, ha realizzato la traduzione e il progetto editoriale. Il volume raccoglie le strisce giornaliere del 1958 e del 1959, 112 pagine di grande formato in carta lucida, stampato con grande qualità che rende ragione del tratto in bianco e nero e dei retini, e ricco apparato critico-filologico con materiale inedito. In tutto i volumi saranno tre, il terzo con le tavole domenicali a colori, mai riprodotte così in Italia. 19,90 euro.





LA LETTURA DE "LA LETTURA"
20 novembre. La storia di Dylan Dog "Rifiuti della società", di Gualdoni/Brindisi, uscita domenica 18 novembre 2012 su "La Lettura", allegato al Corriere della Sera (quattro tavole).




20 novembre. Sergio Toppi. Guerre di frontiera.



LA TESTA FRA LE NUVOLE

21 novembre. Un saggio imperdibile: "Con la testa fra le nuvole", di Fabio Canesi, Cremona produce, 2012. Il volume, di ben 240 pagine inaugurate da una copertina inedita con un Dylan Dog di Giovanni Freghieri e di una doppia prefazione di Mauro Marcheselli e Mario Gomboli, raccoglie le interviste a importanti fumettisti realizzate dal giornalista cremonese e apparse sulle pagine del quotidiano “La Cronaca” dal 2005 al 2012. Tra gli intervistati, figura per ben quattro volte Sergio Bonelli, in compagnia di alcuni dei massimi autori della scena nazionale, come Giancarlo Berardi, Giovanni Ticci, Tito Faraci, Valentina Poli, Claudio Villa, Sergio Zaniboni, Gino D'Antonio e tanti altri. Tra i meno celebri, anche il sottoscritto. Molte le illustrazioni inedite. Per procurarvi il saggio, potete rivolgervi alla Casa editrice telefonando al numero 0372/33630, scrivendo all’indirizzo crproduce@cremonaproduce.com o visitando il sito  www.cremonaproduce.com.




21 novembre. John Phillip Law è Diabolik e Marisa Mell è Eva Kant in questa scena del film da loro interpretato negli anni Sessanta.



21 novembre. Roberto Diso, omaggio a Tex (1994). Dal volume di Raffaele Del Falco e Pino Di Genua "Tex: tra la leggenda e il mito", Tornando Press.




22 novembre. Mauro Laurenti. "Vi piace lo Zagor attuale?": rispondere guardando questo disegno.




23 novembre. Ricevo da Giuliano Piccininno: "Ciao Moreno, in occasione della partita di Rugby internazionale di domani ho pensato a un piccolo omaggio alla città di Firenze da parte dei miei personaggini".




23 novembre. Per guadagnarsi la paghetta, mia figlia Alice lavora nel mettere in ordine il mio archivio, alla tariffa di 10 euro l'ora.



23 novembre. Sere autunnali davanti al fuoco. Illustrazione di Gil Elvgren.


GOLDEN AGE
25 novembre.  Sul nuovo numero di "Disney Anni d'Oro" (il n° 23, novembre 2012), due storie di Romano Scarpa, una di Giovan Battista Carpi, una di Giorgio Cavazzano, una di Giorgio Rebuffi e una di Luciano Bottaro. Ai testi, spiccano Cimino e Chendi. Più "anni d'oro" di così...





26 novembre. Disegno a colori, inedito, di Marco Verni.



LA LETTERA
27 novembre.  Ricordate tutti gli attacchi di coloro i quali ritengono che Zagor sia un fumetto western e come tale vadano bandite le storie con la magia, gli stregoni, la fantascienza, il fantasy? Eccolo lo stralcio da una lettera (peraltro piena di apprezzamenti) appena arrivata in redazione:  "La storia 'La mummia delle Ande' mi è piaciuta ma l' avventuriero Barranco non incontra il mio favore perché io prediligo nemici meno 'realistici', tipo scienziati pazzi in possesso di tecnologie superfuturistiche o magari stregoni in contatto con forze occulte, oppure, ancora, nemici con superpoteri che sfidano Zagor". Difficile accontentare tutti, eh?



TEX SECONDO NIZZI 27 novembre. Roberto Guarino mostra con legittimo orgoglio il suo libro "Tex secondo Nizzi", Allagalla Editore, 230 pagine a colori riccamente illustrate su carta patinata, 23 euro.



27 novembre. Pagine interne del libro di Roberto Guarino "Tex secondo Nizzi", Allagalla Editore, 230 pagine a colori riccamente illustrate su carta patinata, 23 euro.






27 novembre. La maglietta di oggi di Graziano Romani: il Silver Surfer di Jack Kirby!




LA SCENEGGIATURA 27 novembre. Il libro "Zagor - Il principe degli elfi: la sceneggiatura originale", di Mauro Boselli (con una introduzione dell'autore e una prefazione del sottoscritto). Collana "La macchina da scrivere", Edizioni Arcadia (www.edizioniarcadia.com), 10 euro.



28 novembre. Pino Prisco.  Matita della tavola 90 di "Terra del Fuoco" (testo mio).




28 novembre. Elena Mirulla. Tavola di Demonik, parodia di Diabolik versiona bambina, mentre prepara quella di Zagor.




28 novembre. Zagor secondo Attila Juhas, il croato-californiano, strepitoso colorista.




29 novembre. Di ritorno da New York, Giorgio Giusfredi (cuoco e scrittore) mi regala una maglietta del "Forbidden Planet" di Broadway.




29 novembre. Ho dovuto togliere dal "coso" due foto con le tavole originali di Alessandrini che mostrano Angie e Diana a seno nudo, poiché più di un messaggio mi ha avvertito del rischio di venire bannato da Facebook. Pare che basti mezza segnalazione per farsi chiudere l'account. Sembra che abbiano scatenato dei putiferi anche foto di mamme che allattano un bambino. Questo non nell'Afghanistan sotto i talebani, ma qui da noi. Naturalmente, se è vero, non ho parole. Speriamo che almeno le mammelle di una mucca si possano pubblicare.






30 novembre. Ho deciso che il giorno migliore per morire, potendolo scegliere, è il primo ottobre. Dovendo lasciare questo mondo, meglio farlo dopo aver fatto finire l’estate, e prima che comincino autunno e inverno, salvando settembre, che è il mese più bello dell’anno.



30 novembre. Uno dei disegni che facevo per spiegare a Francesco Gamba, meglio che a parole, il senso di una gag di Cico.




30 novembre. Illustrazione di Galep per il catalogo della mostra su Tex organizzata a Recco nel 1988.



30 novembre. E' incredibile quel che si trova su eBay.




30 novembre. Tutti i libri negli scaffali accanto al mio letto, che vedete in questa foto, sono in attesa di essere letti


Nessun commento: